Formazione Gratuita, finanziamenti formativi offerti dalla Regione
Toscana, quali sono e come ottenerli.

Al fine di agevolare l’accesso ai percorsi formativi per i cittadini toscani, questi finanziamenti possono essere utilizzati per acquisire nuove competenze o migliorare quelle già acquisite, con l’obiettivo di favorire l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro.

La Regione Toscana offre diverse opportunità di finanziamento per la formazione gratuita, tra cui i voucher formativi individuali, i voucher just in time e gli assegni formativi. Questi strumenti coprono i costi di accesso a percorsi formativi per soggetti disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno ricevuto una specifica richiesta di assunzione da parte delle imprese. Inoltre, la Regione Toscana fornisce anche finanziamenti per la formazione continua e il miglioramento delle competenze dei lavoratori già impiegati.

Quali sono le differenze tra Voucher Formativi Individuali, Voucher Just in Time e Assegni Formativi?

I voucher formativi individuali, i voucher just in time e gli assegni formativi rappresentano preziosi strumenti di finanziamento per la formazione offerti dalla Regione Toscana. Vediamo le principali distinzioni tra di loro:

Cosa sono i Voucher Formativi Individuali?

Rivolti a individui disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno ricevuto una proposta di assunzione da parte delle imprese. Consentono di acquisire competenze specifiche necessarie per un’opportunità di lavoro per la quale si è stato contattati.

Cosa sono i Voucher Just in Time?

Inseriti in un avviso pubblico specifico e destinati a soggetti disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno suscitato interesse da parte delle imprese per l’assunzione. Sono mirati a potenziare le competenze professionali e l’occupabilità dei lavoratori attraverso corsi focalizzati sulle esigenze del mercato del lavoro.

Cosa sono gli Assegni Formativi?

Strumenti di finanziamento per acquisire nuove competenze o per migliorare quelle già acquisite, facilitando l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro. Possono essere combinati con i voucher formativi individuali e i voucher just in time per accedere a percorsi formativi e per sviluppare competenze professionali.

In conclusione, i voucher formativi individuali sono mirati a specifiche opportunità di lavoro, i voucher just in time puntano a potenziare le competenze professionali per l’occupabilità, mentre gli assegni formativi sono più ampi e favoriscono l’accesso a percorsi formativi e lo sviluppo delle competenze nel complesso.

Come si ottengono i Voucher formativi individuali?

Per ottenere i Voucher formativi individuali offerti dalla Regione Toscana, è necessario seguire alcuni passaggi chiave. Innanzitutto, è fondamentale essere disoccupati, inoccupati o inattivi e aver ricevuto una specifica richiesta di assunzione da parte delle imprese. Successivamente, occorre verificare di soddisfare i requisiti stabiliti dall’avviso pubblico della Regione Toscana per i destinatari dei voucher formativi individuali. È importante essere in possesso dei documenti necessari e compilare correttamente la domanda di richiesta, evidenziando la propria idoneità e la necessità di acquisire competenze specifiche per l’opportunità di lavoro offerta. Infine, è consigliabile rimanere informati sulle scadenze e sulle modalità di presentazione delle domande per massimizzare le possibilità di ottenere con successo i Voucher formativi individuali per la formazione gratuita.

Come si ottengono i Voucher “Just in Time”?

Per ottenere i Voucher “Just in Time” offerti dalla Regione Toscana, è importante seguire un processo ben definito. In primo luogo, è necessario essere disoccupati, inoccupati o inattivi e soddisfare i criteri stabiliti dall’avviso pubblico della Regione per i beneficiari dei voucher “Just in Time”. Successivamente, è fondamentale verificare di aver compiuto almeno 18 anni e di essere residenti in un Comune della regione Toscana, con la cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione europea. Inoltre, è essenziale essere in possesso dei documenti richiesti e compilare accuratamente la domanda di richiesta, dimostrando la propria idoneità e la volontà di migliorare le proprie competenze professionali per aumentare l’occupabilità. Infine, è consigliabile essere informati sulle scadenze e seguire attentamente le istruzioni fornite per la presentazione delle domande al fine di incrementare le probabilità di successo nell’ottenere i Voucher “Just in Time” per la formazione gratuita.

Come si ottengono gli Assegni Formativi?

Per ottenere gli Assegni Formativi offerti dalla Regione Toscana, è necessario seguire un processo specifico. Inizialmente, è importante essere consapevoli dei requisiti stabiliti per i destinatari degli assegni formativi e verificare di soddisfare tali criteri. Successivamente, occorre compilare accuratamente la domanda di richiesta degli assegni formativi, evidenziando la propria situazione di disoccupazione, inoccupazione o inattività e la necessità di acquisire nuove competenze o migliorare quelle già acquisite per favorire l’ingresso o il reinserimento nel mondo del lavoro. È essenziale fornire tutti i documenti richiesti e seguire attentamente le indicazioni fornite dall’avviso pubblico della Regione Toscana per massimizzare le possibilità di ottenere con successo gli Assegni Formativi. Infine, è consigliabile essere informati sulle scadenze e sulle modalità di presentazione delle domande per garantire una corretta procedura di richiesta.

Chi può richiedere i Voucher individuali?

Per richiedere i Voucher individuali offerti dalla Regione Toscana, è importante soddisfare determinati requisiti specifici. Ecco un elenco preciso dei requisiti necessari per poter fare richiesta di questi Voucher:

1) Essere disoccupati, inoccupati o inattivi.
2) Aver ricevuto una specifica richiesta di assunzione da parte delle imprese.
3) Possedere i documenti che attestano la situazione lavorativa e l’interesse delle imprese all’assunzione.
4) Risiedere in un Comune della regione Toscana.
5) Avere la cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione europea.
6) Essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa per cittadini non comunitari.
7) Compilare correttamente la domanda di richiesta, evidenziando la propria idoneità e la necessità di acquisire specifiche competenze per l’opportunità lavorativa offerta.
8) Seguire attentamente le istruzioni fornite dall’avviso pubblico della Regione Toscana.
9) Mantenersi informati sulle scadenze e sulle modalità di presentazione delle domande per una corretta procedura di richiesta dei Voucher individuali.

Chi può richiedere i Voucher Just in Time?

Per richiedere i Voucher Just in Time offerti dalla Regione Toscana, è importante soddisfare determinati requisiti specifici. Ecco un elenco preciso dei requisiti necessari per poter fare richiesta di questi Voucher:

1) Aver compiuto almeno 18 anni di età.
2) Essere disoccupati, inoccupati o inattivi.
3) Essere residenti in un Comune della regione Toscana.
4) Possedere la cittadinanza italiana o di un Paese facente parte dell’Unione europea.
5) Per cittadini non comunitari, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.
6) Compilare correttamente la domanda di richiesta, evidenziando la propria idoneità e la volontà di migliorare le competenze professionali per aumentare l’occupabilità.
7) Seguire attentamente le istruzioni fornite dall’avviso pubblico della Regione Toscana.
8) Mantenersi informati sulle scadenze e sulle modalità di presentazione delle domande per garantire una corretta procedura di richiesta dei Voucher Just in Time.

Chi può richiedere gli Assegni Formativi?

Per richiedere gli Assegni Formativi offerti dalla Regione Toscana, è fondamentale soddisfare determinati requisiti specifici. Ecco un elenco preciso dei requisiti necessari per poter fare richiesta di questi assegni:

1) Essere disoccupati, inoccupati o inattivi.
2) Aver la cittadinanza italiana o di un Paese facente parte dell’Unione europea.
3) Per cittadini non comunitari, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.
4) Essere residenti in un Comune della regione Toscana.
5) Compilare accuratamente la domanda di richiesta, evidenziando la propria situazione lavorativa e la necessità di acquisire nuove competenze o migliorare quelle già acquisite per favorire l’ingresso o il reinserimento nel mondo del lavoro.
6) Possedere i documenti richiesti per dimostrare la propria situazione di disoccupazione, inoccupazione o inattività.
7) Seguire attentamente le istruzioni fornite dall’avviso pubblico della Regione Toscana.
8) Mantenersi informati sulle scadenze e sulle modalità di presentazione delle domande per garantire una corretta procedura di richiesta degli Assegni Formativi.

Quali corsi di formazione sono finanziabili con i Voucher Individuali?

1) Corsi finalizzati al conseguimento di una Qualifica professionale per Profili professionali o Figure professionali presenti nel Repertorio della Regione Toscana.
2) Percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze relative a una o più Aree di Attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali.
3) Percorsi di formazione obbligatoria inclusi nel Repertorio della formazione regolamentata.
4) Corsi che consentono l’acquisizione di competenze tecnico-professionali conformi all’Accordo Stato Regioni del 22.02.2012.
5) Patenti di guida di categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti rilasciate da Autoscuole o Enti autorizzati dal Ministero.

 

Corso di amministrazione del personale: gestione contabile e fiscale

 

Gestione del lavoro e buste paga: preparazione pratica e documentazione

 

Gestione della contabilità generale: corso pratico per la gestione aziendale

 

Corso di segretaria amministrativa: gestione documentale e business english

Quali corsi di formazione sono finanziabili con i i Voucher Just in Time?

1) Corsi finalizzati al rilascio di Qualifica professionale riguardanti le Figure professionali appartenenti al Repertorio Regionale delle Figure Professionali.
2) Percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze aventi ad oggetto una o più Aree di Attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali.
3) Corsi che consentono l’acquisizione di competenze tecnico-professionali riferite esclusivamente a quanto disposto dall’Accordo Stato Regioni del 22.02.2012.
4) Corsi di breve durata, inferiore a 60 ore e superiore a 20 ore, finalizzati al rilascio di una dichiarazione degli apprendimenti, progettati a partire dagli standard professionali contenuti nel Repertorio Regionale delle Figure professionali in termini di singole capacità/conoscenze.
5) Patenti di guida di categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti rilasciate da Autoscuole o Enti muniti di apposita autorizzazione Ministeriale.

 

Corso di amministrazione del personale: gestione contabile e fiscale

Gestione del lavoro e buste paga: preparazione pratica e documentazione

Gestione della contabilità generale: corso pratico per la gestione aziendale

Corso di segretaria amministrativa: gestione documentale e business english

Gestione documenti di vendita e acquisto: competenze e flusso documentale

Corso contabilità: la prima nota e registrazioni aziendali

Corso sul workflow e ottimizzazione dei processi aziendali

Quali corsi di formazione sono finanziabili con gli Assegni Formativi?

1) Corsi finalizzati al conseguimento di una Qualifica professionale per Profili professionali o Figure professionali presenti nel Repertorio della Regione Toscana.
2) Percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze relative a una o più Aree di Attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali.
3) Corsi di formazione obbligatoria inclusi nel Repertorio della formazione regolamentata.
4) Corsi che consentono l’acquisizione di competenze tecnico-professionali conformi all’Accordo Stato Regioni del 22.02.2012.
5) Patenti di guida di categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti rilasciate da Autoscuole o Enti autorizzati dal Ministero.

 

Corso di amministrazione del personale: gestione contabile e fiscale

Gestione del lavoro e buste paga: preparazione pratica e documentazione

Gestione della contabilità generale: corso pratico per la gestione aziendale

Corso di segretaria amministrativa: gestione documentale e business english

Che documenti servono per richiedere i Voucher Individuali?

1) Documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente di guida).
2) Codice fiscale.
3) Documentazione che attesti lo status di disoccupazione, inoccupazione o inattività.
4) Eventuale comunicazione di interesse da parte delle imprese per un’assunzione.
5) Documentazione relativa alla residenza in un Comune della regione Toscana.
6) Per cittadini non comunitari, regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.
7) Eventuali certificazioni o titoli di studio pertinenti ai corsi di formazione richiesti.
8) Autocertificazione dei requisiti e delle informazioni personali necessarie per la richiesta.

Che documenti servono per richiedere i Voucher Just in Time?

1) Documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente di guida).
2) Codice fiscale.
3) Documentazione che attesti lo status di disoccupazione, inoccupazione o inattività.
4) Eventuale comunicazione di interesse da parte delle imprese per un’assunzione.
5) Documentazione relativa alla residenza in un Comune della regione Toscana.
6) Per cittadini non comunitari, regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.
7) Eventuali certificazioni o titoli di studio pertinenti ai corsi di formazione richiesti.
8) Autocertificazione dei requisiti e delle informazioni personali necessarie per la richiesta.

Che documenti servono per richiedere gli Assegni Formativi?

1) Documento di identità valido (carta d’identità, passaporto o patente di guida).
2) Codice fiscale.
3) Documentazione che attesti lo status di disoccupazione, inoccupazione o inattività.
4) Documento di residenza in un Comune della regione Toscana.
5) Per cittadini non comunitari, regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.
6) Eventuali certificazioni o titoli di studio pertinenti ai corsi di formazione richiesti.
7) Autocertificazione dei requisiti e delle informazioni personali necessarie per la richiesta degli Assegni Formativi.

Come richiedere i Voucher Individuali?

Per richiedere i Voucher Individuali offerti dalla Regione Toscana, segui queste precise procedure: verifica dei requisiti, raccolta dei documenti, compilazione e invio della domanda, monitoraggio della procedura. Assicurati di essere disoccupato, inoccupato o inattivo e di avere ricevuto una specifica richiesta di assunzione. Prepara i documenti necessari e invia la domanda completa seguendo le indicazioni dell’avviso pubblico. Mantieniti informato sullo stato della tua richiesta. Richiedi i Voucher Individuali per accedere a percorsi formativi finanziati in Toscana.

Come richiedere i Voucher Just in Time?

Per richiedere i Voucher Just in Time offerti dalla Regione Toscana, segui queste precise procedure: verifica dei requisiti, raccolta dei documenti, compilazione e invio della domanda, monitoraggio della procedura. Assicurati di avere almeno 18 anni, essere residente in un Comune della regione Toscana e essere disoccupato, inoccupato o inattivo. Prepara i documenti richiesti e invia la domanda completa seguendo le indicazioni dell’avviso pubblico. Mantieniti aggiornato sullo stato della tua richiesta. Richiedi i Voucher Just in Time per accedere a corsi di formazione finanziati in Toscana.

Come richiedere gli Assegni Formativi?

Per richiedere gli Assegni Formativi offerti dalla Regione Toscana, segui queste precise procedure: verifica dei requisiti, raccolta dei documenti, compilazione e invio della domanda, monitoraggio della procedura. Accertati di essere disoccupato, inoccupato o inattivo e di soddisfare i criteri stabiliti per i destinatari degli Assegni Formativi. Prepara i documenti richiesti e invia la domanda completa seguendo le indicazioni dell’avviso pubblico. Mantieniti aggiornato sullo stato della tua richiesta. Richiedi gli Assegni Formativi per accedere a percorsi formativi finanziati

Richiedi la tua Formazione Finanziata con Marini Formazione!

Semplifica la richiesta e ottieni i finanziamenti per la tua formazione gratuita, affidati a Marini Formazione. Per maggiori dettagli su come ottenere i Voucher compila il form per ricevere consulenza e assistenza personalizzata.


    Prima della compilazione si prega di leggere la nostra INFORMATIVA PRIVACY.

    Nome

    Cognome

    Indirizzo E-mail

    Cellulare

    Città

    Informazioni personali

    Il tuo messaggio

    Consenso privacy



    DOVE SIAMO