Finanziamenti per la formazione gratuita offerti dalla Regione
Toscana: cosa sono e come ottenerli

La Regione Toscana offre diverse opportunità di finanziamento per la formazione gratuita, al fine di agevolare l’accesso a percorsi formativi per i cittadini toscani. Questi finanziamenti possono essere utilizzati per acquisire nuove competenze o migliorare quelle già acquisite, con l’obiettivo di favorire l’inserimento o il reinserimento nel mondo del lavoro.

Tra le opportunità di finanziamento offerte dalla Regione Toscana, ci sono i voucher formativi individuali e i voucher just in time, che coprono i costi di accesso a percorsi formativi per soggetti disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno ricevuto una specifica richiesta di assunzione da parte delle imprese. Inoltre, la Regione Toscana offre anche finanziamenti per la formazione continua e il miglioramento delle competenze dei lavoratori già impiegati.

Quali sono le differenze tra Voucher Formativi Individuali e Voucher
Just in Time della Regione Toscana?

Se stai cercando informazioni sulle opportunità di formazione offerte dalla Regione Toscana, potresti aver sentito parlare dei voucher formativi individuali e dei voucher just in time. Questi strumenti sono stati introdotti per agevolare l’accesso a percorsi formativi per i cittadini toscani, ma quali sono esattamente le differenze tra i due?

Sia i voucher formativi individuali che i voucher just in time offrono opportunità di formazione per i cittadini toscani che hanno ricevuto un interesse specifico da parte delle imprese per l’assunzione. La differenza principale risiede nel periodo di validità dell’avviso pubblico e nelle tempistiche per la presentazione delle domande.

Cosa sono i voucher Formativi Individuali?

I voucher formativi individuali sono destinati a soggetti disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno ricevuto una specifica richiesta di assunzione da parte delle imprese. In altre parole, se un’azienda ha manifestato interesse ad assumerti e hai bisogno di acquisire specifiche competenze per svolgere quel lavoro, potresti essere idoneo a richiedere un voucher formativo individuale.

Cosa sono i voucher formativi Just in Time?

I voucher just in time, invece, fanno parte di un avviso pubblico specifico per il 2023 e sono rivolti a soggetti disoccupati, inoccupati e inattivi che hanno ricevuto un interesse specifico da parte delle imprese per l’assunzione. Questo significa che se un’azienda ha mostrato interesse ad assumerti e hai bisogno di una formazione specifica per soddisfare i requisiti del lavoro, potresti essere idoneo a richiedere un voucher just in time.

Formazione gratuita, come si ottenere i voucher formativi individuali?

Se sei un libero professionista che esercita un’attività intellettuale e vuoi accedere ai voucher formativi individuali offerti dalla Regione Toscana, è importante conoscere i requisiti necessari per richiedere questo tipo di finanziamento.

Secondo l’avviso pubblico della Regione Toscana, i destinatari dei voucher formativi individuali sono i liberi professionisti che esercitano un’attività intellettuale e sono in possesso di partita IVA intestata esclusivamente al richiedente il voucher. In alternativa, possono essere ammessi anche i liberi professionisti senza partita IVA individuale che esercitano l’attività in forma associata o societaria.

Chi può richiedere i voucher formativi individuali per la formazione gratuita?

Quali sono i requisiti per richiedere la formazione gratuita
tramite Voucher “Just in time” erogati dalla regione Toscana?

1) Disoccupati iscritti ai Centri per lʼImpiego Settore Servizi per il Lavoro di Firenze e Prato, secondo il D.Lgs. 150/2015, che non hanno accesso all’offerta formativa del catalogo GOL.
2) Disoccupati inseriti nel programma GOL cluster 1 (work-ready).
3) Disoccupati inseriti nel programma GOL cluster 2 (upskilling) e cluster 3 (reskilling) se la distanza tra il loro domicilio e la sede del corso supera gli 80 km o i tempi di trasferimento con mezzi di trasporto pubblico superano i 60 minuti. Questo è valido solo se le edizioni programmate dei percorsi upskilling e reskilling sono esaurite.
4) Lavoratori in Cassa integrazione guadagni in deroga per eccezionali cause di crisi aziendale e riorganizzazione, come specificato nell’articolo 30 del DL 48/2023 convertito con modificazioni dalla L. 3 luglio 2023, n. 85.
5) Aver stipulato il Patto di servizio/lavoro presso un Centro per l’Impiego del Settore Servizi per il Lavoro di Firenze e Prato con lʼinclusione delle azioni C07 Formazione non generalista mirata allʼinserimento lavorativo, C11 Formazione non generalista non inclusiva di competenze digitali e C12 Formazione specifica su competenze digitali.

Per quali corsi richiedere i Voucher formativi individuali per la formazione gratuita?

Il percorso formativo deve essere scelto esclusivamente tra quelli disponibili nel Catalogo degli enti formativi istituito con il Decreto Dirigenziale n. 11709 del 31 maggio 2023 “NUOVO PATTO PER IL LAVORO IN TOSCANA – Avviso pubblico per la formazione di un Catalogo degli enti formativi che si rendono disponibili alla formazione finanziata con voucher” e successive modifiche.

La formazione riguarda specificamente le seguenti tipologie di corsi:

Corsi finalizzati al conseguimento di una Qualifica professionale per Profili professionali o Figure professionali presenti nel Repertorio della Regione Toscana.


Percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze relative a una o più Aree di Attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali.


Percorsi di formazione obbligatoria inclusi nel Repertorio della formazione regolamentata.


Percorsi che consentono l’acquisizione di competenze tecnico-professionali conformi all’Accordo Stato Regioni del 22.02.2012.


Patenti di guida di categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti rilasciate da Autoscuole o Enti autorizzati dal Ministero.

Non sono ammessi corsi relativi alla sicurezza e al pronto soccorso.

Formazione gratuita, come si ottenere i voucher “Just in Time”?

I Voucher Individuali Just in Time Regione Toscana sono finanziamenti per corsi di formazione selezionati dal lavoratore, finanziati dalla Regione e dalle Province. Scopo dei voucher è migliorare le competenze professionali e l’occupabilità dei lavoratori, con corsi specifici e mirati al mercato del lavoro. Disponibili dal 3 aprile 2023 al 31 dicembre 2024.

Chi può richiedere i voucher “just in time” per la formazione gratuita?

Quali sono i requisiti per richiedere la formazione gratuita
tramite Voucher “Just in time” erogati dalla regione Toscana?

1) Aver compiuto 18 anni
2) Essere disoccupati, inoccupati, inattivi con o senza strumenti a sostegno del reddito (anche percettori del reddito di cittadinanza), così come individuati dalla normativa vigente, ed iscritti presso un Centro per lʼimpiego della Toscana (iscrizione non richiesta per gli inattivi)
3) Essere residenti in un Comune della regione Toscana, ed in possesso della cittadinanza italiana o di Paesi facenti parte dellʼUnione europea, se cittadini non comunitari devono essere anche in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa. (In caso di domicilio in un comune della Regione Toscana, è necessario sottoscrivere lʼautocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 attestante che il domicilio deve essere antecedente di almeno 6 mesi dalla data di iscrizione al corso di formazione)

Per quali corsi richiedere i Voucher “Just in time” per la formazione gratuita?

Corsi finalizzati al rilascio di Qualifica professionale riguardanti le Figure professionali appartenenti al Repertorio Regionale delle Figure Professionali


Percorsi finalizzati alla Certificazione delle Competenze aventi ad oggetto una o più Aree di Attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali


Percorsi che consentono lʼacquisizione di competenze tecnico-professionali riferite esclusivamente a quanto disposto dallʼAccordo Stato Regioni del 22.02.2012


Percorsi che prevedono formazione di breve durata, inferiore a 60 ore e superiore a 20 ore, finalizzati al rilascio di una dichiarazione degli apprendimenti, progettati a partire dagli standard professionali contenuti nel Repertorio Regionale delle Figure professionali in termini di singole capacità/conoscenze


Patenti di guida di categoria superiore alla B e abilitazioni professionalizzanti rilasciate da Autoscuole o Enti muniti di apposita autorizzazione Ministeriale

Quale è l’importo massimo finanziabile
con i voucher “Just in time” per la formazione gratuita?

L’importo massimo finanziabile per ciascun voucher è di 6.000,00 euro,
per le seguenti le tipologie di percorsi formativi:

Corsi finalizzati al rilascio di qualifica professionale riguardo le figure professionali appartenenti al Repertorio Regionale delle Figure Professionali. Fino a 899 ore per un importo massimo di 5.000,00 euro. Oltre 900 ore per un importo massimo di 6.000,00 euro


Percorsi formativi finalizzati alla certificazione delle competenze aventi ad oggetto una o più aree di attività (AdA) del Repertorio Regionale delle Figure Professionali. Fino a 219 ore per un importo massimo di 3.000,00 euro. Oltre 220 ore per un importo massimo di 4.000,00 euro


Percorsi formativi che prevedono la formazione di breve durata, inferiore a 60 ore e superiore a 20 ore, finalizzati al rilascio di una
dichiarazione degli apprendimenti, progettati a partire dagli standard professionali contenuti nel Repertorio Regionale delle Figure professionali in termini di singole capacità o competenze. Da 21 a45 ore per un importo massimo di 1.000,00 euro. Da 46 a 56 ore per un importo massimo di 2.000,00 euro. Da 2 o più percorsi per un importo massimo di 2.500,00 euro

(Ciascun soggetto può beneficiare di un solo voucher che può comprendere più tipologie di percorsi formativi ammissibili, secondo il principio di coerenza che verrà valutato in sede di Progetto Formativo concordato con il CPI, fino ad un massimo di Euro 6.000,00.)

Come ottenere i Voucher per la formazione gratuita?

Riuscire ad ottenere i voucher “just in time” e i voucher individuali per la formazione gratuita erogati dalla regione Toscana non è semplicissimo… di seguito vi proponiamo uno chema riassuntivo delle fasi e procedure necessarie per poter accedre alla richiesta ed al finanziamento. Scarica la nostra guida in formato pdf!

Richiedi i voucher con Marini Formazione!

Se la procedura per la richiesta dei voucher per la formazione gratuita ti sembra troppo complicata o non hai tempo di farla, ma vorresti accedere ai finanziamenti, Marini Formazione è pronta ad assisterti nella richiesta… affidati a dei professionisti accreditati, compila il form e ti conttatteremo per aiutarti!


    Prima della compilazione si prega di leggere la nostra INFORMATIVA PRIVACY.

    Nome

    Cognome

    Indirizzo E-mail

    Cellulare

    Città

    Informazioni personali

    Il tuo messaggio

    Consenso privacy



    DOVE SIAMO